Spedizioni gratuite per ordini superiori a 50€! Servizio Clienti: info@on-wine.it
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Croci- "Lubigo" Ortrugo

10,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Mercoledì 10/08
Opzione regalo disponibile

  leggi le recensioni (71)

Croci

SKU CRO- LUB

A PRIMA VISTA
Denominazione: Emilia IGT
Varietà: Ortrugo 100%
Gradazione alcolica: 12,5%
Formato: 0,75 cl
Temperatura ideale: 6°- 10° C
Accompagnamento: antipasti, salumi,pesce, carni bianche.

PER CONOSCERSI MEGLIO
Salendo lungo la Val d’Arda, sul colle Monte Rosso, proprio di fronte al paese medioevale di Castell’Arquato, si trova la Tenuta Vitivinicola Croci, dal 1935 fino ad oggi. A gestire questa piccola e interessantissima cantina piacentina sono ora il giovane Massimiliano assieme al padre Ermanno.
Massimiliano Croci ha cercato di indirizzare la produzione verso vini di alta qualità, ma che, allo stesso tempo, esprimessero la tipicità del territorio, promuovendo i vitigni autoctoni: quindi, Ortrugo,  Malvasia di Candia el Gutturnio.

Uno splendido vino, prodotto con il metodo “Sur Lie”, che rispecchia l’antica tradizione delle colline Piacentine. Il “Sur Lie”, dal francese “Sui Lieviti”, è un metodo di vinificazione artigianale, a rifermentazione in bottiglia con i lieviti naturali che si depositano sul fondo, dopo aver trasformato gli zuccheri residui in anidride carbonica. Il Lubigo Sur Lie, fermentando a lungo in bottiglia, acquista dalla particolare convivenza con i lieviti delle caratteristiche davvero uniche ed incredibili: si distingue nettamente dagli altri vini frizzanti per le bollicine finissime che accarezzano il palato, per il delicato sentore di lieviti e per il gusto asciutto e piacevolmente intrigante. Un vino in grado di esprimere un carattere e una personalità notevoli e sorprendenti.

Dal colore giallo dorato, con una velatura dovuta al fatto di non essere filtrato, fragrante, ricco e territoriale, dai sentori di frutta gialla matura unita a lieviti e crosta di pane, con lievi tracce di idrocarburi. Al palato è rustico, vivace, fresco, ricco, secco e intenso.

Tags   #croci  #lubigo  #ortrugo  #italia  #naturale  #biodinamico  #vinobianco