Spedizioni gratuite per ordini superiori a 50€! Servizio Clienti: info@on-wine.it
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Cherubini- "Levis" Nature

36,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Mercoledì 10/08
Opzione regalo disponibile

  leggi le recensioni (71)

Cherubini

SKU CHER-LEVI

A PRIMA VISTA
Denominazione: vino spumante metodo classico
Varietà: pinot nero 100%
Gradazione alcolica: 12%
Formato: 0,75 cl
Temperatura ideale: 10°- 12° C
Accompagnamento: ideale con  primi di mare con verdure, crostacei e pesce.
PER CONOSCERSI

L’Azienda agricola Cherubini si trova oltre i confini della Franciacorta orientale immersa in un parco naturale delle colline bresciane a pochi km dal centro cittadino. In questa vallata si trova un terroir di millenaria formazione con falde acquifere sotterranee e rocce ricche di calcare con substrato argilloso.

Non vengono utilizzati strumenti di agricoltura convenzionale come diserbi o prodotti pesticidi.
La filosofia agricola e di vinificazione è atta ad intervenire il meno possibile sia in vigna che in cantina, da qui la scelta di produrre metodi classici a Dosaggio Zero con soli affinamenti in vasche di cemento che garantiscono prodotti con la massima espressione del territorio d’origine. 

Vinificazione: le uve vengono diraspate e lasciate macerare per circa 6 ore. Si procede con travaso in vasca di cemento e vinificazione spontanea in vasca per circa venti giorni. Affinamento minimo di 48 mesi.. Successiva sboccatura e poi rabbocco con lo stesso vino.

Colore rosa antico ma intenso, al naso ottima la nota evolutiva e terziaria; in bocca note minerali accompagnate a sentori eleganti di tabacco e note boisè.

L' ACCOMPAGNAMENTO PERFETTO (O QUASI)

primi piatti di mare e pesce.

Tags   #cherubini  #levisrose  #spumantemetodoclassico  #bollicine  #italia  #lombardia  #biodinamica