Spedizioni gratuite per ordini superiori a 50€! Servizio Clienti: info@on-wine.it
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Mastroberardino - Greco di Tufo DOCG Novaserra

11,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Venerdì 25/09
Opzione regalo disponibile

  leggi le recensioni (48)

Mastroberardino

SKU 1306

A PRIMA VISTA
 
Denominazione: Greco di Tufo DOCG
Varietà: Greco di Tufo
Gradazione alcolica: 13%
Formato: 0,75l
Temperatura ideale: 13°C
Accompagnamento: primi e secondi di mare
 

PER CONOSCERSI MEGLIO
 
Colore giallo paglierino intenso. Al naso spiccano i sentori di albicocca, pera, mela, pesca, agrumi, mandorla verde, con note di salvia e sentori minerali. Al palato si avverte un’ottima acidità e sensazioni che richiamano i frutti maturi. Grande struttura e spiccata sapidità.
 
L’ABBINAMENTO PERFETTO (O QUASI)
 
Si abbina bene a risotti ai funghi, crostacei e tutti i piatti a base di pesce. Per i secondi, ottimo con i pesci al forno, fritture, carni bianche e formaggi non stagionati e molli.
 
PILLOLE DI VINO
 
Alla famiglia Mastroberardino si deve il recupero ed il rilancio dell’antico vitigno “Greco di Tufo”, in fase di estinzione, l’identificazione dell’area dove lo andranno a produrre e la sua successiva vinificazione. Frutto di una rigorosa cernita delle uve, “Novaserra”, oramai un classico, esprime una complessità organolettica mai raggiunta. In etichetta sono riprodotti i particolari di un dipinto di Raffaele De Rosa, realizzato su una delle volte delle grotte di affinamento.
Situata a nord-est nell’areale DOCG del Greco di Tufo, questa tenuta si trova in un terroir unico, tale da conferire alle uve destinate al “Novaserra” caratteri varietali superiori. 
 

Tags   #grecoditufo  #greco  #tufo  #novaserra  #mastroberardino  #bianchi  #italia  #campania  #cenaconamici  #primidimare  #secondidimare  #2014  #docg